IL FESTIVAL DELLA STORIA

La fine del mondo
VI Edizione - 2012

Prendendo spunto dalla nuova annunciata datazione della fine del mondo, ipotizzata per il 21 dicembre 2012, basata su un'interpretazione del calendario Maya, del Codice di Dresda (che annuncia 20-40 anni caratterizzati da diluvi scatenati da una dea), e di alcune iscrizioni in pietre di alcune città del mesoamerica (come Palenque, Tikal, ecc.), per il 2012 abbiamo pensato di dedicare tutte le attività al concetto di "Fine del Mondo". Scandagliare, attraverso tutte le possibilità che l’arte offre, per  cercare di comprendere il senso profondo di questo concetto, che più delle volte nella storia e nell’arte è stato utilizzato per descrivere situazioni e fatti.

I temi presi in esame da questa sesta edizione, che coinvolge scuole e abitanti del Sulcis, non si differenziano da tutte le altre manifestazioni.

Il tema LA FINE DEL MONDO  verrà scandagliato con l’occhio rivolto alla storia, e ogni tema sarà oggetto di dibattiti, chiarimenti, analisi, prendendo in considerazione gli eventi collegati ai fatti presi in esame e con dibattiti, spettacoli e conversazioni.

Il Festival avrà come obiettivo quello di raccontare da cosa nasce il concetto di  fine del mondo, cercando di comprendere quante volte nella storia è stato vissuto un momento simile. 

 

Le tre giornate del Festival avranno tre momenti fondamentali: la mattina sarà dedicata alle scuole con un seminario, il pomeriggio per un pubblico più adulto sempre un incontro di carattere seminariale e la sera uno spettacolo per tutte le fasce di età. Gli appuntamenti verranno realizzati in uno spazio (preferibilmente in un teatro), messo a disposizione dai comuni ospitanti.

Ci piacerebbe che il Festival venisse realizzato in tre località del Sulcis Iglesiente. In particolare abbiamo pensato di poter realizzare l’evento nei Comuni di Iglesias, Sant’Antioco e Carbonia.

 

Per quanto riguarda i seminari, i lavori verranno coordinati da un giornalista che guiderà gli incontri e il dibattito che si creerà al termine degli appuntamenti. A conclusione della giornata si terrà invece lo spettacolo dedicato all’argomento approfondito durante tutte le attività.

 

Per realizzare questa manifestazione così importante, abbiamo la necessità di risorse economiche che vorremmo recuperare da un gruppo di Enti partner interessati ai contenuti e alle modalità al fine di sviluppare questa nostra progettualità e rendere così possibile la continuità negli anni a venire.

scarica il programma

visualizza la locandina

I VIDEO